Home > Germoglio > Performances > Manifesti D'artista > Uno con l'aria

PARTECIPAZIONE del C e n t r o d’ A r t e e C u l t u r a D e l t a di Potenza e Teri Volini al Summit di Copenhagen 4-18 dicembre 09

Messaggio agli amministratori della Terra: IO SONO UNO CON L'ARIA, QUINTUPLICE INSTALLAZIONE NELLA CITTA' DI POTENZA
Manifesto d'Artista
Lifelong Learning

--con Messaggio agli amministratori della Terra: IO SONO UNO CON L'ARIA, (opera in Body Art e Public Art di Teri Volini, Pubblica esposizione di 5 gigantografie in altrettante location a Potenza (V.le Dante fronte all'uscita della scale mobili, Parco Europa Unita, P.zza Prefettura, P.zza XVIII Agosto, via Appia ponte ferrovia), confermante la comune essenza con l'elemento imprescindibile della vita, l'ARIA, il Centro d'Arte e Cultura Delta di Potenza – Basilicata, ha partecipato alla manifestazione nazionale 100 Piazze per il clima, organizzata per il Summit ONU di Copenhagen

“Il clima sta cambiando.... Aumentano i temporali violenti, le frane, le alluvioni, le ondate di calore, la diffusione di malattie cui non eravamo abituati, lo scioglimento dei ghiacciai che alza il livello dei mari, la desertificazione di zone sempre più vaste della Terra. La febbre che abbiamo fatto venire alla nostra Terra va fermata. È possibile farlo se si riducono le emissioni inquinanti che ogni giorno mandiamo in atmosfera. È tempo di agire. Tutti possiamo fare qualcosa, rivedendo i nostri stili di vita. I governi, che rappresentano l'interesse di tutti noi cittadini, devono agire. L'occasione per farlo è ora: a dicembre, a Copenhagen, nel summit delle Nazioni Unite dove i capi di stato di tutti i Paesi del mondo si riuniranno per cercare un accordo su come arrestare i cambiamenti climatici. (Terra news)”

Aderiamo pienamente a tale dichiarazione contestualizzata al Summit delle Nazioni Unite - Copenaghen 4 al 18 dicembre 2009- dove i capi di stato di tutti i Paesi del mondo si sono riuniti tra mille difficoltà per cercare un accordo su come arrestare i cambiamenti climatici.

Noi pensiamo che ciascuno debba contribuire, sia come gruppo sia a livello personale, a questo importante appuntamento.

Il Centro d'Arte e Cultura Delta e Teri Volini lo fanno continuando la loro impavida azione in difesa della Terra, dichiarando la improrogabilità della salvaguardia ambientale, iniziando con la preservazione dell'elemento che prima di ogni altro è parte essenziale del nostro vivere: l'ARIA.

--Conferma pienamente questi principi l'Opera dell'artista Teri Volini in IO SONO UNO CON L'ARIA – Quintuplice Installazione in gigantografia in 5 location a Potenza– Azione Simbolica in Public Art, Urban Art, Sharing Art ( Arte Coinvolgente) e Body Art - in cui l'Artista dichiara di essere consapevole dell'intima essenza che ogni essere condivide con l'elemento imprescindibile della vita, l'ARIA, sottolineandone ed esigendone implicitamente la salubrità. Il potente linguaggio dell'arte si incarica di comunicare la richiesta agli amministratori della Terra, affinchè si decidano finalmente ad operare con più saggezza a favore della Natura.

Tramite la Body Art il corpo fisico diventa il supporto su cui il messaggio stesso viene scritto e il mezzo privilegiato per comunicarlo più efficacemente (essendo stato escluso a priori qualsiasi elemento compromissorio o strumentale nell'uso del corpo stesso, come accade nella abituale comunicazione pubblicitaria commerciale.)

Teri Volini, land-artista e operatrice culturale, presidente responsabile

del C e n t r o d’ A r t e e C u l t u r a D e l t a

http://terivolini.blogspot.com/

www.terivolini.it

terivolini.art@gmail.com

mettendoci in MARCIA PER IL CLIMA avremmo voluto che il GOVERNO

C e n t r o d’ A r t e e C u l t u r a D e l t a

e Teri Volini